Attualità

Il sito dell’APSEC Lecce è in costruzione – tornate a visitarci

Tagged , Leave a Comment on Il sito dell’APSEC Lecce è in costruzione – tornate a visitarci

L’Associazione APSEC Lecce è stata costituita il 15 luglio 2019. Registrazione dell’Atto Costitutivo e Statuto presso l’Agenzia delle Entrate di Lecce avvenuto il 19 luglio. Quanto prima provvederemo a pubblicare la programmazione […]

READ MORE

Il Circolo degli Scrittori Salentini / Lidia Caputo

Erminio Giulio Caputo “Lu core spitterra” Traduzioni dialettali inedite fra Leopardi e Neruda, Milella, 2019

Tagged , Leave a Comment on Erminio Giulio Caputo “Lu core spitterra” Traduzioni dialettali inedite fra Leopardi e Neruda, Milella, 2019

       Di Lidia Caputo. Sono particolarmente commossa questa sera nel presentare insieme alla cara collega Albarosa Macrì questo prezioso saggio dei Professori Carlo Alberto Augieri ed Emilio Filieri, con un repertorio antologico […]

READ MORE

Il mio Pensiero Libero / Pierfranco Bruni

L’Albania con grande dignità ci insegna la solidarietà nel tempo della morte per corona virus

Tagged , , Leave a Comment on L’Albania con grande dignità ci insegna la solidarietà nel tempo della morte per corona virus

Di Pierfranco Bruni. C’è un fatto sostanziale nelle tragica vicenda di questa pandemia. È finito l’Occidente. Non siamo al tramonto. Ma alla fine totale. Io mi dico finalmente. È morta l’Europa se […]

READ MORE

Il Circolo degli Scrittori Salentini / Storia

PORRAJMOS (DIVORAMENTO) – SAMUDARIPEN (GENOCIDIO)

Tagged , , Leave a Comment on PORRAJMOS (DIVORAMENTO) – SAMUDARIPEN (GENOCIDIO)

Questo secondo quaderno Apsec, dedicato alla Giornata della Memoria del 27 gennaio 2020, intende ricordare la tragedia del popolo Rom e Sinti che, nella lingua romanes viene chiamata Porrajomos, il cui significato […]

READ MORE

Il Circolo degli Scrittori Salentini / Libri e scritti dei nostri Soci / Maurizio Nocera

Ernesto Barba figlio del sole di Maurizio Nocera

Tagged , Leave a Comment on Ernesto Barba figlio del sole di Maurizio Nocera

Il suo sguardo fu sempre da grande cosmopolita, anche in quei due anni in cui risiedette a Sciacca, da dove mi scrisse che «Il più grande uomo di Stato che l’Italia abbia […]

READ MORE