Oggi ricorre il terzo anniversario dalla morte del nostro caro Amico l’Ing. Gianni Carluccio.
Penso che la maggior parte di voi l’avrà conosciuto personalmente.
Una persona solare, un caro e sempre disponibile amico.
Lo ricordo sempre con quel suo volto sorridente.
Conobbi Gianni una diecina di anni fa grazie ad una ricercatrice greca che aveva bisogno, per una suo lavoro editoriale, di una autorizzazione (una liberatoria) per pubblicare una sua mappa. Quando il libro fu stampato e presentato ad Atene, la prof.ssa Fotinì Kaimaki mi incaricò di portargli il suo libro. La foto che qui di seguito riporto è stata realizzata in quell’occasione.


Un caro pensiero va a sua moglie e alle sue due figliole.


Ciao Gianni ti vogliamo sempre un sacco di bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controllo * Time limit exceeded. Please complete the captcha once again.